Informativa sui rimborsi

Il cliente che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni (Decreto Legislativo 206/2005) decorrenti per i beni dal giorno del loro ricevimento, per i servizi dal giorno della conclusione del contratto on-line. Per effettuare qualsiasi reso, il Compratore deve inviare una mail all’indirizzo: servizioclienti@testaleggia.com Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni: a) il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato ne’ per prodotti personalizzati; b) il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria); va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto; c) a norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente; non saranno inoltre rimborsate le spese di consegna al cliente la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente; Il Fornitore non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni.
Il Fornitore provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato (escluse spese di spedizione), il giorno 29 del mese di rientro della merce, tramite procedura di storno dell’importo a mezzo Bonifico Bancario. In questo caso, sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (codice IBAN dell’intestatario della fattura).
Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui il Fornitore accerti: a) l’utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l’integrità, o l’utilizzo di eventuali materiali di consumo; b) la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale; c) l’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, parti, etc…);
d) il danneggiamento del prodotto. Nel caso di decadenza dal diritto di recesso, la merce rimarrà presso la sede del Fornitore a disposizione del Cliente per il ritiro a Suo carico.